logo artha
 
greca oro
     
riproduzione su maiolica di un opera della bottega grue
   
grechina
 

Tavella dipinta a mano con “Vergine e Bambin Gesù “
Opera di Carmine Gentili custodita nel Museo Acerbo delle ceramiche di Castelli

Nella prima metà del seicento spicca a Castelli una nuova dinastia di ceramisti, quella dei Grue
Francesco Grue riconosciuto come il promotore del rinnovamento della maiolica castellana, produce i primi istoriati barocchi.
La decorazione barocca nella maiolica di castelli s’ispira ad opere di vari artisti, interpretati autonomamente, senza riprodurli fedelmente.

Carmine Gentili che realizza l’interpretazione della Vergine e il Bambin Gesù è tra gli allievi di spicco della bottega Grue.

Per maggiori informazioni

 
 
 
Tavella con raffigurazione Immagine Sacra
 
grechina oro
 
ArthA Ceramiche di Catalini Ivanna Bettina - Via G. Leopardi - 47838 Riccione (Rimini) - Tel. 0541/ 660214P
Valid HTML 4.01 Transitional
Tutti i diritti riservati